Posts Tagged ‘omosessualità’

Baci rubati.

27 aprile 2010

Mostra in pieno centro con foto di omosessuali che si baciano? Bergamo dice no, per preservare «la sensibilità di bambini e anziani». Sarà spostata al Mutuo Soccorso e all’auditorium di piazza della Libertà il 16 e 17/5, per la giornata mondiale contro l’omofobia.

Annunci

Caffé al banco consiglia../11

14 aprile 2010

L’editoriale di Merlo sulla Chiesa. Lucido, con lo stile elegante di una Repubblica d’altri tempi. Poi leggete Santambrogio su Libero (pag. 19). Vi spiegherà che l’omosessuale sta al pedofilo come il fumatore di canne all’eroinomane: prima o poi..

La miglior difesa è l’attacco.

14 aprile 2010

Prima cosa: «Vicinanza con chi soffre». Parola di mons. Fisichella, quando difese una bimba che aveva abortito dopo esser stata violentata dal padre. Ora che ci sono i preti di mezzo, invece, non pensiamo alle vittime e infamiamo un po’ i gay, va.

Oddio, mi hanno deviato il ragazzo.

23 marzo 2010

Fra qualche ora la Corte Costituzionale si pronuncia su matrimoni fra omosessuali (a presto un video). Per ora, godetevi questa: nel bergamasco genitori censurano un dibattito dell’associazione Milk al liceo perchè i ragazzi «potrebbero venire deviati».

 

 

L.A. (Foto Gaia Berruto)

Credibilità di un giornale.

10 marzo 2010

Ma se il Washington Post è nei guai per la foto del bacio gay (vedere qua), come l’avran presa i lettori indignati davanti alla prima pagina di oggi, con la foto di 2 uomini, sorridenti il giorno del loro matrimonio, con 2 bimbe in braccio?

Sensibilità offese.

10 marzo 2010

Caso al Washington Post: 27 abbonamenti cancellati e una valanga di proteste di lettori indignati. In 1’pagina c’era la foto di 2 uomini che si baciavano (senza lingua, eh!). Qua l’immagine scandalosa. Qua un giornalista del Post prova a ragionarci su.

Dietrofront.

18 gennaio 2010

Il concorso di bellezza gay di Pechino è stato annullato. O meglio: la polizia ha fatto un blitz all’ultimo minuto bloccando l’inizio della kermesse. Pareva strano.

foto Gaia Berruto

Cina bifronte.

15 gennaio 2010

La Cina zoppica verso l’Occidente. Da una parte permette la realizzazione del primo concorso di bellezza gay a Pechino, dall’altra bisticcia con Google sul concetto di libertà telematica. Quando si dice coerenza democratica.

Amore e morte.

9 dicembre 2009

Se passa la legge, d’ora in poi in Uganda ci sarà carcere a vita per gli omosessuali. Aggravante, con pena di morte, se il rapporto è consumato con partner sieropositivo. I capi di stato britannico e canadese stanno provando a metterci una pezza.