Posts Tagged ‘italia’

Diplomazia del caminetto

7 dicembre 2010

È forse uno dei video istituzionali più tristi mai realizzati, ma turiamoci il naso. È pur sempre un ambasciatore che promuove un call center per la comunità glbt. In Italia?! Niente infarti, non è italiano. È americano: il suo presidente ha fatto scuola.

Passami il vocabolario.

20 settembre 2010

Trasformismo, conversioni, voti di scambio. Sembrano parole di fine 800 e invece.. la politica è ferma lì. Oggi che festeggiamo i 140 anni di Roma Capitale proviamo a capirci qualcosa, di politica e annessi, con il pezzo di Ilvo Diamanti.

Famiglia italiana.

12 settembre 2010

“La nostra famiglia è in 5: io, la mia sorella, il mio fratello, la mia mamma e l’altra mia mamma”. Non credete alla tv, l’Italia è anche questa. Documentario Il lupo in calzoncini corti (54 min). Lo vedete  in streaming qui.

Il tempo, la Lega Nord e i fumetti.

28 agosto 2010

Orientati al passato, al presente o al futuro? Vi cambia la vita, eh! Un professore di Yale ve lo spiega qua sotto. Tra fumetti e videogiochi, tira in ballo anche le sue origini italiane e una cosa che si chiama la Liga.

La politica italiana spiegata al benzinaio.

24 agosto 2010

L’inarrivabile Grande Cocomero segnala questo geniale schemino (o, più chic, infografica) sui partiti italiani ideata da Isola Virtuale. Da stampare e tenere nel portafogli, almeno fino al prossimo giro di valzer.

clicca per ingrandire

Carugate/New York.

28 maggio 2010

Oggi è stato il giorno dell’Ipad (leggi: Aipàd). Per chi non lo sapesse, l’Apple Store più figo d’America sta sulla 5°strada, in Italia sono 2 in tutto: a Carugate e a Lunghezza (dove?). Comunque sia, i malati di Apple non sembrano accorgersi della differenza.

Attendere prego.

18 aprile 2010

Dal 20 aprile sarà online Il Post, progetto giornalistico di cui Luca Sofri parlò mesi fa qui. Sarà un Huffington Post italiano? Darà qualche meritato schiaffo alle paludate redazioni nostrane? Lo scopriremo solo seguendolo. Per qualche info in più leggete un’anticipazione.

700 euro in 48 comode rate.

29 marzo 2010

«Treccani in rosso, colpa della crisi e di Wikipedia», scrive l’Ansa. Vabbé che ormai si dà la colpa alla crisi e a internet per tutto, ma scusate: c’era davvero ancora qualcuno che la comprava, l’enciclopedia?! (qui un’occhiata ai costi).

Tecno politica.

11 marzo 2010

Internet è «un formidabile strumento di pace». A dirlo oggi non è stato Lawrence Lessig, che pure era in sala, ma  il politico più pop del momento: Gianfranco Fini. Che ha sposato la proposta di Wired Italia di candidare la Rete al Nobel per la pace.

Campanaro high tech.

7 marzo 2010

Se io controllo il riscaldamento con il blackberry, il parroco potrà azionare le campane nello stesso modo? Sì. E può pure farle suonare cliccando su un monitor. Insomma, la fine del Gobbo di Notre Dame. Qua la storia. Qua il video del programma RCtouchbell.